Desidero che tutto il mondo dica: “Totus tuus ego sum, Maria”

A cavallo tra XX e XXI secolo, il lungo pontificato di papa Wojtyla ha conferito una veste di “universalità” alla devozione mariana, da lui proposta con la parola e con l’esempio a tutto l’orbe cattolico. Unendo “intuito soprannaturale” e “spirito profetico”, il Papa polacco ha saputo svelare ai cristiani del nostro tempo il “segreto di Maria”. Continua...

18_Le apparizioni della Regina della Pace di Anguera: « svelamento finale » dei Tempi di Maria. Il quadro dello “scontro finale” (prima parte).

Negli ultimi anni, soprattutto sotto l’ultimo Pontificato, i messaggi della Regina della Pace di Anguera presentano una struttura molto comune e, a parte alcune profezie occasionali inserite come inframmezzo nel corpo dei messaggi e l’invito a seguire alcuni particolari esempi biblici di fedeltà a Dio e franchezza profetica tratti sia dal Vecchio che dal Nuovo Testamento, la Madonna insiste su determinati punti che vale la pena sottolineare. Rimangono tutti i grandi temi spirituali dei messaggi dati durante gli anni precedenti ma vi sono delle sottolineature nuove (per es. circa l’Eucaristia) o vere e proprie “nuove rivelazioni”. Prenderò in esame, per comodità, solo i messaggi del 2017 in cui le tematiche a cui faccio riferimento sembra che si consolidino definitivamente. Continua...