«Non praevalebunt»: Lutero contro Maria Corredentrice (Da un lettore)

Non in Pietro risiede “necessariamente” il “non prævalebunt”, assente come gli altri apostoli sotto la croce, né tantomeno, oggi potrebbe non risiedere necessariamente, sul suo successore.

Il “non prævalebunt” risiede nel Cuore Immacolato di Maria Santissima, Madre della Chiesa, e nei suoi consacrati, i discepoli di Maria Santissima, i suoi figli, amatissimi dal Signore, che se pur pochi costituiranno il “calcagno” della Vergine Santissima che schiaccerà la testa dell’antico Serpente.

Il “non prævalebunt” riguarda, da vicino, il “Trionfo del Cuore Immacolato di Maria”, che si sta realizzando nei nostri tempi, i Tempi di Maria!


PS | Invito tutti ad iscriversi al canale telegram di Tempi di Maria nato per poter continuare a condurre con maggior libertà la buona battaglia della diffusione della verità, anche riguardo a quei temi oggi più osteggiati e censurati: https://t.me/tempidimaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...