Perché Dio non incenerisce oggi la terra come fece con Sodoma e Gomorra? Una (possibile) spiegazione

Potrebbe sembrare che questa rubrica esuli dal fine proprio del nostro sito mariano ma, in realtà, non è così perché è dalle indicazioni stesse della Vergine Maria durante le sue apparizioni che si scopre l'importanza della riflessione e della meditazione sulla Sacra Scrittura a cui di frequente Ella si appella e di cui invita alla lettura sapienziale. Continua...

06_“Massimalismo mariologico” del messaggio delle Tre Fontane: « Sono la Vergine della Rivelazione »

Con l’analisi del secondo titolo mariano continuiamo sulla scia del massimalismo mariologico. Mentre il primo coglie la persona di Maria SS. in relazione alla Trinità immanente – per usare un termine tecnico della teologia – ovvero in relazione al posto di spicco di Maria Vergine all’interno della Vita trinitaria, il secondo coglie invece maggiormente la Sua missione in relazione alla Trinità economica, cioè il Suo ruolo all'interno della storia della salvezza. Continua...

06_Ancora profezie di R. H. Benson: il romanzo l’ “Alba di tutto” e la sua relazione con il Trionfo del Cuore Immacolato.

Il romanzo di Benson "L'alba di tutto" è di particolare interesse nel contento dell'approfondimento della realtà misteriosa del Trionfo del Cuore Immacolato. se è vero che la storia ci mostra che l’umanità ha preso la “via A” (quella della Rivoluzione), quella delineata dallo stesso Benson ne "Il Padrone del mondo" con le conseguenze che ne sono poi derivate, la “via B” (quella della Controrivoluzione) che non può ormai più essere il frutto di una libera scelta dell’uomo alternativa alla prima, può però – anzi sarà di certo – la via della restaurazione che risulterà da un diretto intervento di Dio nella storia con cui, alla fine, realizzerà la sua promessa relativa all’instaurazione del regno del Cuore Immacolato. Continua...

04_Il messaggio delle Tre Fontane: valore ed efficacia delle devozioni private

Una delle frasi sorprendenti che la Madonna rivolse a Bruno alle Tre Fontane è la seguente: « Il giuramento di Dio è e rimane eterno ed immutabile. I nove venerdì del Sacro Cuore di Gesù che tu facesti prima di entrare nella via della menzogna, ti hanno salvato ». Sorprende e al contempo consola sapere che una devozione tanto semplice, come quella dei Primi Nove Venerdì al Sacro Cuore di Gesù, abbia potuto salvare l’anima di un peccatore traviato. Continua...