Nostre radiotrasmissioni

Rue du Bac 1830 e il piano infernale della Massoneria

Le apparizioni di Rue du Bac, nell’odierno contesto dalle fosche tinte della coalizione di tutte le forze anticristiche per distruggere la Chiesa cattolica e perdere le anime, sono da leggersi come l’evento soprannaturale che inaugura gli ultimi tempi, intesi in senso stretto, quelli cioè caratterizzati dalla concretizzazione e dall’incarnazione storica dei capitoli 12 e 13 dell’Apocalisse di san Giovanni che parlano dello scontro apocalittico tra le Donna ed il drago e della “trilogia satanica” (drago-bestia nera-falso profeta) che si imporrà sulla terra per minare la sopravvivenza della Vera Credenza, della Fede cattolica e le strutture visibili da essa permeate (come avvenne, almeno in grande parte, nel Medioevo cristiano). Continua...