18_I consacrati di Maria e il Trionfo del Cuore Immacolato. Urgenza profetica della consacrazione.

Solo chi “entra” nel Cuore Immacolato di Maria, chi gli si affida, chi gli si consacra è certo, oggi, di ottenere salvezza, rimanendo invece a rischio di salvezza eterna chiunque rifiutasse questo mezzo eletto dal Cielo per la salvezza del mondo. Qualche riflessione conclusiva sulla relazione che intercorre tra consacrazione a Maria e Trionfo del Cuore Immacolato. Continua...

17_I consacrati e il Trionfo del Cuore Immacolato. La consacrazione e la missione del « mistico calcagno » dell’Immacolata

Perchè la consacrazione a Maria è direttamente connessa alla missione del suo « mistico calcagno »? Perchè per l’affermazione del Trionfo del Cuore Immacolato è necessario che sia sconfitto il serpente-drago; per sconfiggere il serpente-drago è necessario trovare la grazia; per trovare la grazia occorre trovare Maria; per trovare Maria, infine, bisogna consacrarsi a Lei. Continua...

13_Il marchio degli eletti: il mistero del « sigillo » di Apocalisse 7, 2-3

In Ap 7, 2-3 si parla di un misterioso “sigillo”  che l’Angelo di Dio imprime sugli eletti. In virtù di questa “spirituale impressione”, i giusti appartengono al Signore, si riconoscono a vicenda e militano per un fine comune e il Pastore supremo non dimentica che si è impegnato a proteggerli e salvarli… Cerchiamo di scoprire qualcosa di più circa questo segno di salvezza …

11_« L’interferenza » provvidenziale della stirpe-discendenza della Donna: il messaggio mariano di Marienfried conferma le intuizioni del Montfort (seconda parte)

Il quadro profetico del messaggio di Marienfried completa quello di Rue di Bac. La più rilevante novità proposta da questo messaggio mariano è la rivelazione della vittoria della Donna genesiaca sul diavolo, attraverso però la croce ed il martirio dei suoi consacrati. Una vittoria che dischiuderà l’avvento della Pace, del regno di Cristo e della sua giustizia sulla terra.