Esame e approfondimento dell'evento-messaggio di Fatima · Fatti e protagonisti

Almeno tu…, almeno noi…, come lei la Pastorella di Fatima!

Conclusesi ormai le apparizioni e i messaggi trasmessi nel 1917 alla Cova da Iria, il 10 dicembre 1925 la Vergine apparve di nuovo a Lucia mentre era postulante presso le religiose Dorotee a Pontevedra (Spagna). Nell’apparizione di luglio, infatti, aveva preannunciato: « Verrò a chiedere [...] la Comunione riparatrice nei primi sabati ». Ed è in questa occasione che venne a presentare la sua richiesta. Continua…

Fatti e protagonisti

Le successive rivelazioni e richieste trasmesse dal Cielo a suor Lucia dos Santos: La consacrazione della Russia

Le rivelazioni di Gesù e della Vergine SS. a Lucia il 10 dicembre 1925 nel convento di Pontevedra e il 13 giugno 1929 in quello di Tuy completano e concludono, secondo l'analisi di padre J. Alonso, le rivelazioni di Fatima propriamente dette. In esse, infatti, la Madre del Cielo tornò, come promesso nel 1917, per esplicitare due richiete di capitale importanza dalla cui ottemperanza dipendono non solo le sorti individuali degli uomini ma anche i destini del mondo e della Chiesa intere. Continua...

Fatti e protagonisti

Suor Lucia di Fatima: una vita “all’ombra” del Cuore Immacolato di Maria

La sintesi che si può trarre dalla lettura della vita di suor Lucia di Fatima, religiosa presso l'Istituto delle suore Dorotee prima e monaca carmelitana poi fino alla morte, è che davvero quella di questa eccezionale testimone del XX secolo è stata una vita tutta “all’ombra del Cuore Immacolato di Maria”, sotto la Sua protezione, sotto la Sua guida materna. La santificazione è arrivata come logica conseguenza di questo indirizzo mariano che Lucia aveva dato a tutta la sua vita consacrata. Continua...

Fatti e protagonisti

I sacrifici e le penitenze di san Francesco e santa Giacinta. Una vita immolata all’Amore

Francisco e Giacinta Marto, Veggenti di Fatima, si sono fatti santi in così poco tempo anche perché sono andati “diretti” al contenuto essenziale della vocazione cristiana: preghiera e sacrificio mossi ed informati dalla Carità divina. Si sono saputi immolare perché rapiti, avvolti da quella Carità oceanica che tutto muove e tutto crea, di quella Carità di cui la Vergine Benedetta, apparendo a Fatima ai Pastorelli, si è fatta Maestra. Continua...

Fatti e protagonisti

Santi Francesco e Giacinta: Il segreto dei fratellini Marto

« Lasciandosi guidare con totale generosità da una Maestra così buona, Giacinta e Francesco hanno raggiunto in poco tempo le vette della perfezione », così Papa Giovanni Paolo II, il 13 maggio 2000, spiegava al mondo il segreto della santità dei giovani fratellini di Fatima. Quella dei fratellini Marto è stata davvero la via del candore, della semplicità, del’innocenza. La loro maestria è stata quella di eseguire sempre alla lettera quanto sapevano essere il Volere di Dio, di Maria. Così si sono fatti santi e diventano, per tutti noi la testimonianza di come vivere il messaggio di Fatima. Continua...

Fatti e protagonisti

Le successive rivelazioni e richieste trasmesse dal Cielo a suor Lucia dos Santos: I Primi 5 Sabati

Le rivelazioni di Gesù e della Vergine SS. a Lucia il 10 dicembre 1925 nel convento di Pontevedra e il 13 giugno 1929 in quello di Tuy completano e coludono, secondo l'analisi di padre J. Alonso, le rivelzioni di Fatima prorpiamente dette. In esse, infatti, la Madre del Cielo tornò, come promesso nel 1917, per esplicitare due richiete di capitale importanza dalla cui ottemperanza dipendono non solo le sorti individuali delgi uomini ma anche i destini del mondo intero. Continua...

Fatti e protagonisti

Le apparizioni dell’Angelo della Pace e della Bianca Signora

In poche righe ripercorriamo quanto avvenne in Portogallo tra il 1916 e il 1917, eventi celesti che coinvolsero dapprima tre pastorelli e poi, dopo non molto tempo, tuttta la Chiesa e tutto il mondo. Quest'anno celebriamo l'anniversario centenario di quegli avvenimenti e quei messaggi. Continua...