Premetto che, essendo stati trasmessi al veggente Edson Glauber una grandissima quantità di messaggi, non li ho potuti leggere e considerare integralmente. Ma la parziale lettura, accompagnata dalla consultazione di sintesi e riflessioni sui messaggi realizzate dai gestori dei principali siti che si propongono di portare avanti e diffondere il messaggio di Itapiranga-Manaus, mi permette di dire senza grandi dubbi che in queste rivelazioni il messaggio sul Cuore Immacolato e sulla consacrazione è predominante, in tal misura da poter affiancarsi e anche, per certi aspetti, superare altre apparizioni, anche di quelle prese in esame e, per quanto ci risulta, di tutte le altre che fanno propria questa tematica.

* * *

alcuni significativi riferimenti sulla consacrazione a Maria nei messaggi di Itapiranga-Manaus

«Consacratevi tutti i giorni ai nostri Sacri Cuori, di mio Figlio Gesù e mio, e consegnate a noi le vostre preoccupazioni, attività, pene e sofferenze, per la conversione delle anime dei poveri peccatori».

«Diffondete ai vostri fratelli la devozione ai nostri Sacratissimi Cuori che ardono di amore per tutti voi. Consacratevi ai nostri Sacratissimi Cuori e sarete preservati da tutti i pericoli che incombono sul mondo intero: cose tristi e desolanti per avvisarvi che Gesù, mio amato figlio, è molto triste ed è pronto a scaricare più fortemente la sua collera divina sopra tutti i peccatori ingrati».

«Consacratevi al mio Cuore Immacolato e al Sacro Cuore di mio Figlio Gesù… Quanto mi piacerebbe che i miei piccolini, tutti loro, si consacrassero al mio Cuore Immacolato e al Sacro Cuore del mio divino Figlio Gesù. È necessario che diffondiate, tra tutti i vostri fratelli, la devozione ai nostri Sacri Cuori».

«Chi davvero si consacra a me lo porterò con me in Paradiso».

È l’esplicitazione della promessa di Fatima: la salvezza per coloro che vivono la devozione al suo Cuore Immacolato. Ma vi è una condizione o meglio tutta una serie di condizioni espresse dall’avverbio “davvero”. Consacrarsi davvero significa vivere le esigenze della consacrazione.

Un’altra cosa va annotata: considerando le parole della Madonna, sembra di poter dire che la vita di consacrazione autenticamente condotta sia garanzia del Paradiso diretto. Potrebbe sembrare temerario affermarlo, ma se ben si riflette è logico non negarlo: se la consacrazione ha il potere di conformare a Maria, se ha il potere di riprodurre la sua immacolatezza assimilando il cuore consacrato al Cuore Immacolato, e la purezza apre la porta alla visione beatifica di Dio, una vera consacrazione ha una “forza catartica” (di purificazione) capace di purificare sulla terra coloro che altrimenti dovrebbero purificarsi in Purgatorio, è quindi capace di far scongiurare quella ulteriore purificazione dopo la morte e aprire invece subito le porte al Cielo e all’incontro con Dio.

Tutto sta nel capire che la consacrazione va intesa in modo serio. Ma se così si fa, la frase del messaggio può davvero significare, per l’anima consacrata, Paradiso diretto, visione beatifica immediata. Che Dio voglia che ciò avvenga per tutti noi!

«Desidero che tutte le famiglie si consacrino sempre al mio Cuore Immacolato».

«Se voi vi consacrate a me e consacrate le vostre famiglie, potrò aiutarvi a vivere la volontà del Signore e le sue grazie saranno abbondanti».

«Oggi vi benedico con la mia benedizione materna e vi dico che io proteggerò tutti coloro che si consegneranno nelle mie mani e che si consacreranno al mio Cuore Immacolato».

«Chi si consacra a me non vedrà mai la disgrazia, ma vedrà la gloria del Signore e avrà nell’ultimo giorno la vita eterna, perché io stessa introdurrò dentro il Cuore di mio Figlio queste anime, che vivranno veramente la loro consacrazione con amore».

Frase di valore sublime. La disgrazia certamente va presa in senso etimologico, come assenza di grazia.

La promessa della Madonna è eclatante perché se da una parte garantisce il dono della gloria eterna, il Paradiso, la salvezza dell’anima («vedrà la gloria del Signore e avrà nell’ultimo giorno la vita eterna») alla fine del pellegrinaggio terreno a ogni suo consacrato, la sua assistenza si rivolge anche durante il perdurare di questo pellegrinaggio terreno, al periodo – breve o lungo che sia – in cui i suoi eletti sono chiamati a vivere e operare in questo mondo: ciò che la Vergine Maria promette è la costante assistenza della grazia non passeggera ma continua e radicale perché la Madonna dà la garanzia che i suoi consacrati non vedranno la disgrazia.

Quale grande cosa è di fatto la possibilità di avere la certezza, attraverso il Cuore Immacolato di Maria, di essere preservati dal male, dai morsi velenosi del serpente che seduce tutto il mondo e lo avvolge nelle spire della seduzione e del vizio!

«Consacratevi al mio Cuore Immacolato. Io vi insegnerò ad essere di Dio. Permettetemi di aiutarvi. Permettetemi di stare al vostro fianco per consolarvi con il mio amore di Madre. Premettete che gli appelli che vi dico entrino nei vostri cuori e vi facciano desiderare Dio e il Cielo».

Tutto questo, appunto, ottiene la consacrazione. Il desiderio del Cielo, il desiderio di Dio. La vera consacrazione a Maria, la vera devozione a Lei è in funzione dell’amor di Dio, è in funzione del “desiderio del Cielo”. Quando è sincera e generosa, arreca grandi vantaggi spirituali alle anime. È devozione “teocentrica” per la sua relatività a Dio, al suo mistero, all’anelito di vivere tutti per Lui, Signore del mondo.

«Dio ha fatto del mio Cuore materno un rifugio di protezione per tutti quelli che in esso si rifugiano e ad esso si consacrano. Entrate nel mio cuore e siate totalmente suoi».

«Abbandonate il peccato, siate di Dio, consacratevi ogni giorno al mio Cuore Immacolato».

«Unitevi alla vostra Madre del Cielo, consacrandovi sempre al mio Cuore Immacolato, e avrete la forza e la luce e la grazia per vincere ogni male e peccato».

La grazia, la forza e la luce per vincere ogni male e peccato. Notiamo: “Ogni”, senza nessuna eccezione. Questo significa che se dovessimo cedere al male e al peccato, in qualsiasi forma si presentasse, la colpa sarebbe da attribuire unicamente a noi perché le parole della Madonna non possono che essere infallibili e Lei garantisce, ai suoi consacrati, un’“immunità assoluta” dal potere di Satana («ogni male e peccato»), un potere speciale con cui viene “disinnescata” ogni arte diabolica cosicché non possa avere alcuna efficacia nei loro confronti.

«Insegnate ai vostri fratelli ad avvicinarsi ai nostri Santissimi Cuori consacrandosi, pregando per avere forza e grazia di desiderare il cielo e non il mondo».

È qui indicata la dimensione apostolico-missionario della consacrazione: si tratta dell’impegno di diffondere, di insegnare la via della consacrazione agli altri fratelli che non la conoscono o almeno non ne conoscono veramente il valore, per allargare il numero di coloro che si donano interamente ed efficacemente a Maria. Dovremmo tutti sentirci impegnati in questo sacro apostolato, dovremmo tutti fervere di zelo per la diffusione di un mezzo tanto grande e tanto potente; dovremmo tutti sentirci animati da quella grande carità che fa desiderare la salvezza dei fratelli e delle sorelle sopra ogni altra cosa: «Salus animarum suprema lex! [La salvezza delle anime al di sopra di ogni altra cosa!]».

«Quando le famiglie si consacrano a noi, una grande luce brilla, e libera loro da tanti mali corporali e spirituali, attirando su di loro lo sguardo misericordioso di Dio. Le famiglie che si affidano ai nostri cuori, saranno un faro di luce per altrettante famiglie, bisognose dell’amore e della grazia di Dio».

La potenza della consacrazione della famiglia è palese nelle parole di Maria che ne indicano i meravigliosi effetti spirituali: luce, liberazione da tanti mali corporali e spirituali, guida luminosa per gli altri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...