L’apostasia dilaga, ecco cosa fare

I fedeli cattolici attraversano un periodo di grande smarrimento e alcuni anche di sottile persecuzione, una prova per certi versi senza precedenti perché la spinta verso l’apostasia proviene non dall’esterno ma dall’interno dei loro stessi Paesi di antica tradizione cristiana. C’è però un rimedio che è efficace in tutti i tempi, in tutte le prove e contro tutte le minacce.


PS | Invito tutti ad iscriversi al canale telegram di Tempi di Maria nato per poter continuare a condurre con maggior libertà la buona battaglia della diffusione della verità, anche riguardo a quei temi oggi più osteggiati e censurati: https://t.me/s/tempidimaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...