I due testimoni dell’Apocalisse: chi sono?…

Potrebbe sembrare che questa rubrica esuli dal fine proprio del nostro sito mariano ma, in realtà, non è così perché è dalle indicazioni stesse della Vergine Maria durante le sue apparizioni che si scopre l'importanza della riflessione e della meditazione sulla Sacra Scrittura a cui di frequente Ella si appella e di cui invita alla lettura sapienziale. Continua...

Uno sguardo generale al messaggio della Vergine del Rosario di San Nicolas

I messaggi delle apparizioni argentine, in continuità con quanto comunicato in tutte le apparizioni mariane degli ultimi 200 anni, parlano della necessità della conversione dei peccatori, il ritorno ai sacramenti della Confessione e dell’Eucaristia, la necessità vitale della preghiera e in particolare della preghiera del Santo Rosario, infine, la preghiera per la pace e l’amore al prossimo. Non manca un'ampia e puntuale panoramica sulla crisi della Chiesa e sull'empieta del mondo. Continua...

San Nicolas: contesto, apparizioni e posizione della Chiesa

La Madonna appare a San Nicolás (Argentina) nel 1983. Tutto comincia con un rosario che si illumina tra le mani di Gladys Quiroga de Motta, umile casalinga di provincia, che il giorno dopo assiste ad un’apparizione mariana e poi a una serie di messaggi. Quelle  di san Nicolas, così, sono le ultime apparizioni mariane, in ordine di tempo, ad essere state ufficialmente approvate dalla Chiesa Cattolica. Continua...

01_Apocalisse 12, la battaglia escatologica tra la Donna ed il Drago: il retroscena è nella Genesi…

Potrebbe sembrare che questa rubrica esuli dal fine proprio del nostro sito mariano ma, in realtà, non è così perché è dalle indicazioni stesse della Vergine Maria durante le sue apparizioni che si scopre l'importanza della riflessione e della meditazione sulla Sacra Scrittura a cui di frequente Ella si appella e di cui invita alla lettura sapienziale. Continua...

01_Su cosa trionferà il Cuore Immacolato? Intuizioni profetiche di Robert Hugh Benson

È palese, è sotto gli occhi di tutti la presenza di una crisi epocale che non ha avuto precedenti in altre epoche storiche. Quello che stiamo vivendo a partire dalla Rivoluzione francese nella nostra Europa – e più in generale nell’intero mondo – e che trova la sua apoteosi nel nostro tempo, nei nostri anni, nella nostra società mondiale ed ecclesiale, è quanto Robert Hugh Benson († 1914), noto scrittore inglese anglicano convertito al Cattolicesimo definì nel suo romanzo-capolavoro sull’Anticristo Il Padrone del mondo (1907) con l’espressione « religione umanitaria », ovvero l’umanità che adora se stessa al posto di Dio. Su questa, di certo, il Cuore Immacolato dovrà trionfare, soppiantando definitivamente e perentoriamente questa struttura diabolica che si è andata pian piano a costituire sulla terra nel corso dei secoli, soprattutto durante gli ultimi due! Cerchiamo di capire meglio il discorso che riguarda questa « religione umanitaria »: di cosa si tratta? Continua...

I frequenti appelli della Vergine Maria nelle sue apparizioni

Mi sembra opportuno, dopo diversi articoli già dedicati al tema delle apparizioni mariane per cercare di offrire luci per una loro più piena comprensione, vedere in una visione prospettica molto utile e didattica, quali siano i più frequenti appelli che la Vergine Maria, da oltre due secoli, sta indirizzando agli uomini per il rinnovamento della Chiesa e del mondo, la soluzione ai mali presenti e a quelli venturi. Continua...

13_Fatima, Tre Fontane, Akita: “tre formulazioni di uno stesso segreto”. Da Fatima alle Tre Fontane (terza parte)

Le apparizioni mariane (soprattutto quelle degli ultimi due secoli, a partire da Parigi 1830) sono interconnesse da un meraviglioso “filo d’oro” assimilabile a quell’unico progetto mariano salvifico che la Vergine Maria, per volontà di Dio, sta portando avanti con le sue apparizioni e manifestazioni nel mondo. Per queste intime e misteriose relazioni talvolta i singoli eventi mariofanici si comprendono meglio, assumono sfumature contenutistiche più profonde e svelano ulteriori misteri se le si mettono in relazione le une con le altre. È quello che avviene in modo avvincente con Fatima accostata alle manifestazioni della Vergine della Rivelazione a Bruno Cornacchiola: attraverso le rivelazioni della Vergine a Cornacchiola, infatti, è possibile scoprire il contenuto ed il significato integrale del Segreto di Fatima per “una via alternativa ed indiretta”. Continua...

12_Fatima, Tre Fontane, Akita: “tre formulazioni di uno stesso segreto”. Da Fatima alle Tre Fontane (seconda parte)

Le apparizioni mariane (soprattutto quelle degli ultimi due secoli, a partire da Parigi 1830) sono interconnesse da un meraviglioso “filo d’oro” assimilabile a quell’unico progetto mariano salvifico che la Vergine Maria, per volontà di Dio, sta portando avanti con le sue apparizioni e manifestazioni nel mondo. Per queste intime e misteriose relazioni talvolta i singoli eventi mariofanici si comprendono meglio, assumono sfumature contenutistiche più profonde e svelano ulteriori misteri se le si mettono in relazione le une con le altre. È quello che avviene in modo avvincente con Fatima accostata alle manifestazioni della Vergine della Rivelazione a Bruno Cornacchiola: attraverso le rivelazioni della Vergine a Cornacchiola, infatti, è possibile scoprire il contenuto ed il significato integrale del Segreto di Fatima per “una via alternativa ed indiretta”. Continua...